Prot.N° 8873

Dell’ 8/10/18

Ai coordinatori delle CLASSI QUINTE

Agli studenti delle CLASSI QUINTE

                                                                                                 

OGGETTO: Prime indicazioni Esame di Stato 2018/19

Si fornisce con la presente una sintesi delle Indicazioni metodologiche e operative per la definizione degli Esami di Stato 2018/19 pubblicate dal MIUR in data 4/10/18.

I coordinatori delle classi quinte, che hanno già ricevuto la comunicazione in copia, sono invitati a dare lettura della presente comunicazione fornendo spiegazioni dove necessario e provvedendo poi a disporne l’affissione in aula nella bacheca degli avvisi.

  1. Numero e tipologia delle prove scritte
  • PROVA SCRITTA di ITALIANO
  • PROVA SCRITTA materia caratterizzante di indirizzo
  1. Requisiti di accesso da parte dei candidati

Sono ammessi all’Esame di Stato:

  • Tutti gli studenti con frequenza effettiva di almeno tre quarti del monte ore, fatte salve le deroghe di cui al D.P.R 122/09
  • Tutti gli studenti che abbiano conseguito la votazione di sei decimi in tutte le discipline, fatta salva la facoltà da parte del Consiglio di deliberare l’ammissione, in casi particolari e motivati, anche in presenza di un solo voto inferiore a sei decimi in una sola disciplina

E’ prorogata all’a.s. 2019/20 l’ammissione subordinata alla partecipazione alle PROVE INVALSI che si svolgeranno per le classi quinte e subordinata alla completa effettuazione di tutto il monte ore di alternanza scuola lavoro

La proroga non esclude che si svolgano regolarmente per la prima volta per le classi quinte le PROVE INVALSI di ITALIANO, MATEMATICA ed INGLESE computer based nella finestra assegnata all’Istituto tra il 4/3 ed 30/3/19.

  1. Punteggi delle prove

Alla prima ed alla seconda prova scritta sono assegnati il massimo di VENTI punti ciascuna, così come al COLLOQUIO, per un massimo di 60 punti attribuibili in sede d’Esame da parte della Commissione.

  1. Crediti

Il massimo del punteggio attribuibile con il CREDITO SCOLASTICO è pertanto pari a 40 punti.

Il punteggio massimo attribuibile per ciascuno degli anni considerati: dodici punti per il terzo anno, tredici per il quarto anno e quindici per il quinto anno.

Per gli studenti che sostengono l’esame nell’anno scolastico 2018/2019 una specifica  tabella reca la conversione del credito scolastico conseguito complessivamente nel terzo e nel quarto anno di corso.

Durante lo scrutinio del primo quadrimestre e quindi entro la prima settimana di febbraio il Consiglio di classe effettuerà la riconversione del credito già assegnato in classe terza e quarta applicando l’apposita  tabella di riconversione dandone formale notizia agli studenti interessati.

In sede di scrutinio del secondo quadrimestre il Consiglio di classe provvederà ad assegnare agli studenti ammessi all’Esame di Stato il credito relativo al quinto anno, determinando quindi il credito complessivo di ammissione all’Esame.

  5. Comunicazione materia seconda prova scritta e modalità organizzative del colloquio

Tale comunicazione sarà emessa dal MIUR come di consueto entro il mese di febbraio.

La presente comunicazione è diffusa in forma cartacea in tutte le classi quinte, nonché pubblicata sul sito www.giobert.gov.it nello spezio ALUNNI sezione AVVISI.

 

 

IL DIRIGENTE SCOLASTICO

FERRERO Patrizia

Firma autografa sostituita a mezzo stampa

ai sensi dell’art.2 comma 3 D.lgs 39/93

   
Copyright © 2019 www.giobert.edu.it. Tutti i diritti riservati.
Joomla! è un software libero rilasciato sotto licenza GNU/GPL.

Informativa GDPR - COOKIE - PRIVACY

Questo sito si avvale di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella privacy policy. Se si vuol saperne di più, consultare la sezione dedicata. Chiudendo questo banner si acconsente all'uso dei cookie. Per saperne di piu'

Approvo

GDPR COOKIE E PRIVACY

La sezione dedicata all'informativa sul trattamento dei dati personali, privacy e navigazione del sito è stata aggiornata e tutte le informazioni relative sono disponibili nella sezione dedicata al seguente collegamento

Modifiche alla presente informativa

La presente informativa può subire modifiche nel tempo per motivazioni connesse a variazioni normative, per l'aggiornamento dei servizi, per avvenute migliorie tecnologiche

Aggiornamento: 01 /03/2019